La luce che purifica: attraverso la tecnologia interna di Qubo, è possibile illuminare e allo stesso tempo depurare l’aria che respiri.

L’alta frequenza degli emettitori genera un plasma ed assicura una produzione di milioni di Anioni piccoli (ioni negativi) al secondo, che eliminano tutti gli agenti inquinanti presenti nell’ambiente dove è installato lo Ionizzatore: gas di scarico, polveri sottili, polline, batteri, spore, acari, virus, polveri varie e permette quindi di respirare aria pura e ionizzata come in alta montagna.

E’ stato studiato appositamente per combattere le allergie respiratorie e svariate patologie quali l’asma bronchiale, l’enfisema, il raffreddore cronico, la rinite, la congiuntivite, etc. e come Purificatore d’aria.

La sua avanzata tecnologia completamente innovativa (Ionizzazione ad Alta Frequenza HF), ha reso possibile l’eliminazione del filtro e della ventola con un consumo di corrente molto basso che permette di tenere acceso lo ionizzatore 24/24 ore, assolutamente silenzioso e senza alcuna manutenzione.

Questo tipo di “Ionizzatore”, riesce a produrre oltre il 93% di Anioni (ioni negativi) “piccoli da essere inalati”, in quanto gli ioni negativi “piccoli” oltre a bloccare le particelle inquinanti a livello alveolare impedendone l’assorbimento, accelerano l’ossidazione della serotonina nel sangue, con effetti positivi sull’umore.

Occorre infine sottolineare, che l’uso dello Ionizzatore, non presenta Controindicazioni o Effetti Collaterali, in quanto non produce campi elettromagnetici ed il residuo di ozono (O3) è veramente irrisorio solo 0,0003 ppm (parti per milione) rispetto a quello che in natura è sempre presente ed in un ambiente incontaminato misura livelli molto più alti 0,01/0,03 ppm.

GERMI, BATTERI E VIRUS

La tecnologia Qubo garantisce lo sterminio del 99% dei germi e dei batteri presenti nella stanza, garantendo un’aria più sana e la massima tranquillità per te e la tua famiglia.

INQUINAMENTO E SOSTANZE CHIMICHE

L’inquinamento che inevitabilmente entra dalle finestre, viene catturato e costretto a terra, così da diventare non inalabile dal corpo umano.

POLVERI

Come per l’inquinamento anche alla polvere presente normalmente in luoghi chiusi viene impedito di aleggiare, riducendo drasticamente la sua assimilazione per vie aeree.

CONTRO LA DEPRESSIONE

Produce oltre il 93% di ioni negativi (o Anioni), sufficientemente piccoli da essere inalati e con effetti positivi comprovati sull’umore.

[Form id=”6″]