Nuova Ricerca

Se non siete soddisfatti dei risultati conseguiti per favore fare una nuova ricerca

17 risultati per la ricerca di:

1

Dicembre

Il Cristianesimo occidentale fissò, quasi certamente tra il 325 ed il 354, la celebrazione liturgica della nascita di Gesù al 25 dicembre, il giorno della principale tra le festività pagane legate al culto solare, quella del “sol invictus”, particolarmente solennizzata dall’lmperatore Aureliano. Costui, nel 274, introdusse tale celebrazione quale fine del solstizio invernale (21 dicembre). […]

2

Novembre

Nello scorrere dei secoli l’olio si è affermato come alimento in gran parte di Italia. La sua diffusione fu comunque lenta. Ebbe un incremento a partire dal basso medioevo. Veniva usato sempre con grande parsimonia; esso serviva per condire a crudo,verdure oppure per le zuppe o insaporire qualche fetta di pane secco o abbrustolito. Raramente […]

3

Ottobre

I boschi costituivano una parte integrante dell’economia dell’Italia antica. Da essi proveniva il legname e la pece (una sorta di catrame vegetale con fa quale si impermeabilizzavano gli scafi delle navi), in età romana fondamentali per l’allestimento della flotta. Il bosco era ovviamente la sede della caccia, attività prediletta dalle aristocrazie, e al tempo stesso […]

4

Settembre

Dal proliferare delle viti selvatiche si passò, nel Vicino Oriente (ove la stanzialità dei popoli è stata molto più precoce) iniziando dal V millennio a.C., alla domesticazione della vite, considerando la bontà e la quantità dei frutti ricavati. Come la coltura dell’ olivo, anche quella della vite arrivò nel sud dell’Italia dalla penisola greca nell’arco […]

5

Agosto

Per lunghi millenni gli animali hanno mosso attrezzi agricoli. Solo con l’avvento dei trattori, la forza muscolare è stata sostituita da quella meccanica. Tradizionalmente il contadino abituava i giovani buoi e le vacche al giogo di legno al quale si fissava il timone dell’aratro o del carro. Non solo: ad essi veniva dato un nome […]

6

Luglio

In età romana si separava il frutto dalla paglia battendo il grano con bastoni o facendo passare e ripassare sulle spighe animali veloci (equini), ma si utilizzavano anche particolari strumenti. Il più caratteristico, importato da Cartagine, era il “plostellum punicum” cioè una treggia i cui pattini erano congiunti con verghe parallele sulle cui il “tribulum”, […]

7

Giugno

Il frumento non è stato l’unico cereale coltivato nell’area europeo-mediterranea. I Romani infatti coltivavano l’orzo, il miglio, la segale, l’avena ed il panìco. Nell’alto medioevo si registra una sorta di trionfo dei cereali inferiori, meno pregiati ma più robusti, resistenti e redditizi. In quest’epoca venne meno l’egemonia del frumento che in età romana invece aveva […]

8

Maggio

L’ avena viene usata oggi soprattutto come foraggio per l’alimentazione animale. Triste destino per questo cereale che, giunto in Europa quale semplice erbaccia, ebbe riconosciuti negli anni i suoi meriti. Arrivò in Italia dall’Eurasia centro-meridionale, tra l’età del bronzo e quella del ferro. Non molto apprezzata come alimento in epoca romana, i popoli germanici ne […]

9

Aprile

  l nostro alimento principale è il pane. Ma come si è pervenuti al grano dal pane? Mietitura e macinazione esigevano forme di cereali sempre più produttive e meglio utilizzabili. Così dal frumento selvatico, mediante incroci con altre erbe grammacee. anch’esse selvatiche, si arriva al grano da pane (“triticum aestivum”). Tale processo, iniziato nel X […]

10

Marzo

La produzione dell’olio di oliva negli ultimi decenni si è ulteriormente affermata. Nel 1990 le aree olivicole hanno il 7% della superficie utilizzata. L’ Italia detiene in questo settore un ruolo preminente, con circa 614 mila tonnellate di olio d’ oliva prodotto nel 2000, pari al 27% della produzione mondiale           […]

11

Febbraio

In età romana la vite era coltivata o a ceppo basso, cioè a sostegno morto, oppure a sostegno vivo, cioè maritata ad alberi. Il primo sistema era di derivazione greca, il secondo di influenza etrusca. La vite veniva in genere maritata con: pioppi, aceri, olmi, frassini, fichi, olivi, cornioli, tigli, orni, carpini, querce e salici. […]

12

Gennaio

  I cesti ed i canestri sono anch’essi una invenzione remota. Questi sono tra i più antichi recipienti costruiti dall’uomo, forse prima dei vasi in ceramica. Già utilizzati nell’antico Egitto, in età romana appaiono, ad esempio, impiegati per la vendita e il trasporto del pane. Di vimini era fatto il ventilabro, che serviva per liberare […]

13

Ascensione

ASCENSIONE Dopo la sua passione Gesù si mostrò vivo ai suoi Apostoli con molte prove, apparendo loro per quaranta giorni e parlando del regno di Dio. Mentre si trovava a tavola con essi, ordinò loro di non allontanarsi da Gerusalemme, ma di attendere che si adempisse la promessa del Padre “quella, disse, che voi avete […]

14

Le stimmate

LE STIMMATE Stimmate di S.Francesco “Allorchè dimorava nel romitorio che dal nome del luogo è chiamato ‘Verna’, due anni prima della sua morte, (Francesco) ebbe da Dio una visione. Gli apparve un uomo, in forma di Sarafino, con le ali, librato con lui, con le mani distese e i piedi uniti, conflitto ad una croce. […]

15

L’Annunciazione

L’ANNUNCIAZIONE Nel sesto mese, L’angelo Gabriele fu mandato da Dio in una città della Galilea, chiamata Nazareth, a una vergine, promessa sposa di un uomo della casa di Davide, chiamato Giuseppe. La vergine si chiamava Maria. Entrato da lei disse: ” Ti saluto, o piena di grazia, il Signore è con te”. A queste parole […]

16

Gli angeli

GLI ANGELI Sono presenti in tutte le culture La figura degli Angeli, come divinità intermedia, in un modo o in un altro, è presente in tutte le culture, ma è legata in maniera particolare alle religioni monoteiste, come entità di raccordo tra la Realtà infinita, totalmente trascendente e assolutamente sacra, e il mondo creato; qualcosa […]

17

Gerarchie angeliche

GERARCHIE ANGELICHE Tra gli innumerevoli tentativi di dare una identità e una organizzazione gerarchica agli spiriti angelici, voglio accennare a quella più accreditata che è la sistemazione indicata da Dionigi l’Areopagita (sec. V d.C.) nel suo notissimo libro De caelesti Hierarchia. Secondo questo autore, che si rifà ad alcuni passi della Sacra Scrittura, le schiere […]