IL CAVALLO Siciliano
Razza italiana originaria della Sicilia orientale.
Più che di una razza vera e propria si dovrebbe parlare di una popolazione equina con decisa impronta orientale. Siamo infatti in presenza di due raggruppamenti etnici ben distinti: quello delle province orientali (Catania, Siracusa, Ragusa) mostra caratteristiche più decisamente dolicomorfe, quello dell’interno ha una conformazione più di tipo mesomorfo, presentando inoltre una certa difformità e incostanza di caratteri.
Razza da sella, utilizzato come cavallo da campagna e da ostacoli. In passato veniva impiegato come cavallo da carrozza e anche da lavoro.
Resistente, potente e tenace.
Caratteri morfologici
Tipo: meso-dolicomorfo.
Mantelli principali: grigio (pomellato), sauro e baio.
Altezza al garrese: 150 – 155 cm circa.
Peso: 450 – 500 kg.
Carattere vivace e nevrile.