L’orso polare è il più grande mammifero terrestre del Polo Nord, nell’Artico lo troviamo sia nella zona canadese che in Groenlandia.
Il suo nome scientifico è ursus maritimus.

orso polare
L’orso polare va a caccia di foche, che sono la sua fonte principale di cibo.
Può raggiungere più di tre metri di altezza se si alza sulle gambe posteriori e può pesare oltre i 280 chili.
Ha il pelo impermeabile all’acqua, lungo e untuoso, ha i cuscinetti delle zampe ricoperti di pelo.
E’ il più grosso carnivoro del mondo.
Le femmine di orso polare in inverno non possono lasciare soli i loro cuccioli per andare a caccia, perché i piccoli morirebbero di freddo. Le orse quindi preparano una caverna nel ghiaccio e vanno in letargo coi loro cuccioli.
I maschi non vanno in letargo, durante il periodo invernale si avventurano sul ghiaccio a caccia di foche e dei loro cuccioli.
I grossi orsi bianchi hanno paura dei cani e sono vulnerabili quando si trovano in acqua perché non possono usare le potenti zampe anteriori.